Holly Chapple: incontra il designer

Holly Chapple: incontra il designer

Ci incontriamo con Wedding and Event Designer internazionale, educatore floreale e fondatore di @chapeldesigners e a tutto tondo globale 'Flower Mama', Agrifoglio Chapple.  Ci immergiamo nel background floreale e nelle esperienze di Holly e chiediamo un commento intrigante che ha fatto confrontando David Austin e Brad Pitt…. non vediamo l'ora di saperne di più! 

Diamo il benvenuto a Holly a "Meet the Designer" e grazie per aver accettato di essere sotto i riflettori. 

Designer floreale di Holly Chapple

Possiamo riportarti all'inizio, per capire come è iniziata la tua carriera?

Ha iniziato a lavorare nel vivaio di mio padre, aiutando nell'azienda di famiglia. È lì che è nato il mio amore per i fiori. Quando ero più giovane, aiutavo mia nonna nell'orto. Se volevi visitare mia nonna, dovevi aiutarla in giardino! La nostra famiglia produce e fiori da generazioni e sono orgoglioso di continuare questa eredità.

Chi è stato il tuo più grande influencer, mentore o insegnante?

Mia madre e mio padre hanno insegnato a me e alle mie sorelle come essere imprenditori, grandi lavoratori e perseguire i nostri sogni. Mio padre mi ha insegnato a fare ghirlande, ghirlande, palle da baciare e le basi della floristica. 

Gregor Lercsh che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Hitomi Gilliam sono i designer che stimo di più in floristica per il loro incredibile talento e il loro straordinario cuore.

Come descriveresti il ​​tuo stile di design floreale?

I nostri design sono sciolti, rigogliosi, ariosi, eleganti, organici e ispirati al giardino. Questi sono i motivi per cui mi piacciono così tanto le caratteristiche delle David Austin Garden Roses.

Le rose di David Austin sono state una costante nel mio lavoro di matrimonio negli ultimi 11 anni. Attribuisco gran parte del mio successo all'uso di queste rose premium. La profondità, il tono, la consistenza e la fragranza di queste rose hanno elevato il mio lavoro di matrimonio e hanno fatto affluire clienti alle mie porte. Constance e Juliet sono stati un successo costante, ma adoro anche Leonora. Un bellissimo evento perfettamente eseguito presenta sempre le rose di David Austin Wedding.

Agrifoglio Chapple

Qual è la prima varietà di David Austin che ricordi di aver usato? 

Giulietta (Ausjameson). I primi disegni che ho creato con queste rose sono stati molto pubblicati e sono diventati una parte importante del nostro marchio e del nostro stile.

Quando e perché tendi a usare le rose recise di David Austin?

Uso David Austin Wedding & Event Roses ogni volta che posso. Sono la mia rosa di riferimento. I miei matrimoni o eventi non sembrano così significativi o intenzionali senza i David Austin Roses lì. Credo nel dare ai miei clienti il ​​meglio e David Austin Roses incarna il meglio che posso fornire.

Qual è la tua percezione di una rosa recisa di David Austin?

Le David Austin Roses offrono l'opportunità di progettare con qualcosa di lussuoso, fragrante, pieno e lussureggiante. Diventano un elemento distintivo di ogni matrimonio o evento.

Siamo curiosi di saperne di più su una citazione che hai fatto menzionando Brad Pitt e David Austin nella stessa frase?

Sono stato intervistato per il Il Washington Post sulle rose da giardino, e ho detto che alcune ragazze vogliono incontrare Brad Pitt, ma il mio sogno e obiettivo era incontrare David Austin! Questo sogno è stato realizzato durante l'insegnamento a Designer di cappelle conferenza a Londra e mio marito Evan aveva organizzato una visita a sorpresa fino alla sede centrale e all'asilo nido nell'aprile 2017.

Visita di David Austin Holly Chapple
Da sinistra a destra: Evan Chapple, Nick Priestly dei Mood Flowers, David Austin Junior, Holly Chapple

C'è una tendenza floreale che ami in questo momento?

Adoro il fatto che spose e clienti cerchino le esclusive fioriture di lusso create da David Austin: cercano qualcosa di speciale. Credo che questo sia il risultato dei social media e che ci permettono di condividere la nostra passione, entusiasmo e lavoro.

Qual è un "must-have" nel tuo kit di floristica?

La mia linea di prodotti di armature di design floreale il Uovo e cuscino di Holly Chapple, ovviamente!

Qual è il tuo account Instagram preferito?

Prendo molta ispirazione da Pantone che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Il racconto di Leatrice Eiseman. 

Quale bacheca Pinterest stai costruendo in questo momento?

Periodicamente navighiamo su Pinterest per trovare ispirazione, ma creiamo bacheche di ispirazione per i nostri clienti in Dettagli Fiori che è il nostro software per l'acquisto e la contrattazione dei fiori.

Holly Chapple progetta con David Austin Roses
Holly Chapple progetta un matrimonio di David Austin
David Austin Wedding Table Design floreale
Leonora, Purezza e Giulietta Rose

E infine, la nostra domanda preferita…. Per quale persona al mondo, personaggio storico o contemporaneo, ti piacerebbe realizzare fiori per matrimoni o eventi? 

Il mio eroe floreale è Constance Spry (1886-1960). Questo di per sé porta la storia al punto di partenza poiché è stata Constance che è stata determinante nel riportare di moda le rose antiche e antiquate. Nel 1961, David Austin Senior (1926-1998) chiamò la sua prima rosa inglese per il giardino, Constance Spry, in suo onore e anche se lei non vide la collezione di rose recise di David Austin giungere a buon fine, sono sicuro che sarebbe usando artisti del calibro di Juliet e Leonora (Auswagsy) nei suoi arrangiamenti di oggi.

L'altro mio evento della lista dei desideri che ho già realizzato: ho progettato per Dolly Parton e ho usato la rosa Leonora di David Austin.

Segui i meravigliosi disegni floreali di Holly e scopri di più @agrifoglio o visita Holly's sito web


Fiori di agrifoglio Chapple

Condividi questa storia

Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter

Potrebbero anche interessarti

Alicia di Archi e frecce

Archi e frecce: incontra il designer

Siamo abbastanza fortunati da avere Alicia qui sul blog oggi per rispondere ad alcune domande che abbiamo sempre voluto porre! Dalla sua rosa preferita di David Austin, alla sua guida sull'ispirazione in questo mercato saturo, scorri verso il basso non solo per leggere l'intervista di Alicia, ma anche per dare una sbirciatina ad alcuni lavori recenti che Bows & Arrows ha fatto con le nostre rose nuziali.

Scopri di più »